L’ Industria Meridionale Alcolici è una delle società di punta del Gruppo Bertolino.
Fondata nel 1982 ha iniziato la sua attività di movimentazione e stoccaggio di alcool nel suo deposito costiero sito in Trapani di fronte al porto, al quale mediante  2 pipelines  il suo terminal di stoccaggio è collegato per le operazioni di carico e scarico delle navi.
Nel 1990 la società ha deciso di investire nella costruzione del più grande impianto,  primo in Italia, a setacci molecolari, per la produzione di alcool assoluto “disidratato” a 99,9%vol:  comunemente chiamato Bioetanolo.
La capacità dell’ impianto era di 300 metri cubi /giorno pari a 3.000 ettolitri /giorno.

Da allora, la IMA ha aumentato la sua capacità di stoccaggio raddoppiandola ed oggi conta di un parco serbatoi capaci di stoccare fino a 36.000 metri cubi tutti in acciaio inox, unitamente ad un incremento della capacità produttiva avendone raddoppiato gli impianti per un totale di 600 metri cubi/giorno di produzione di bioetanolo.

Il fattore chiave del successo dell’ azienda è di aver anticipato la convinzione che il Bioetanolo sarebbe diventato Il carburante del futuro!

Start typing and press Enter to search